29 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 28 Ottobre 2020 alle 19:53:45

Cronaca

Da Cerignola a Taranto per rubare le Ford Kuga

In pochi giorni due episodi analoghi


Ruba un suv nel
capoluogo e viene preso sulla statale
Appia.

Nella tarda serata di lunedì i
carabinieri dell’Aliquota radiomobile
della Compagnia di Massafra hanno
arrestato Mirko Salvagno, 22enne di
Cerignola. I militari, allertati dalla
centrale operativa del comando
provinciale hanno intercettato sulla
statale 7 Appia, una Ford Kuga, rubata
poco prima a Taranto. Dopo aver
intimato l’alt il conducente per tutta
risposta ha pigiato sull’acceleratore.

Dopo un breve inseguimento il suv è
stato raggiunto e bloccato. Il 22enne
ha abbandonato la Ford Kuga ed
è fuggito a piedi nelle campagne.
E’ stato inseguito e acciuffato. Il
suv è stato restituito al proprietario,
mentre l’arrestato, su disposizione
del magistrato di turno, d.ssa Ida
Perrone, è stato condotto nella casa
circondariale di Taranto. Un episiodio
analogo è avvenuto nei giorni scorsi.
Un 21enne se mpre di Cerignola ha
rubato una Ford Kuga a Taranto ed
è stato arrestato dai carabinieri a
Sammichele di Bari
In piena notte una pattuglia dell’Aliquota
radiomobile della Compagnia di Gioia
del Colle sulla corsia Taranto-Bari
della statale 100, ha intimato l’alt a due veicoli e precisamente un’Alfa Romeo
Giulietta e una Ford Kuga.

Alla vista dei militari i conducenti delle
due autovetture hanno accelerato e dato
vita ad un pericoloso inseguimento a
folle velocità fino a Sammichele
di Bari dove il conducente della
Ford Kuga, dopo aver messo in atto
una manovra pericolosissima per
l’incolumità degli automobilisti in
transito, è uscito dalla statale per
rientrarvi dallo stesso svincolo nella
direzione opposta.L’inseguimento è
proseguito in direzione di Taranto,
ma al successivo svincolo per
Sammichele di Bari, la Ford Kuga è
rientata nuovamente in paese a folle
velocità prendendo la provinciale per
Putignano. Dopo qualche centinaia
di metri è rientrata ancora in paese
dove, all’intersezione con via Luigi
Pirandello, sbandando, è finita contro il
marciapiede.

A quel punto i malviventi
si sono dati alla fuga nelle strade
del paese ma i militari li hanno
subito inseguiti a piedi riuscendo
a bloccare un 21enne che non ha
potuto fare altro che riferire adi aver
appena rubato il suv. Anche in quella
circostanza la Ford Kuga, nuovissima
con pochi chilometri, è stata restituita
al proprietario tarantino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche