13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

Lotta al crimine, scattano i controlli

Polizia in azione


Posti di blocco della Polizia di Stato nelle vie del capoluogo jonico. Agenti della Squadra Volante hanno controllato decine di autovetture nelle artierie più trafficate, soprattutto in viale Virgilio.

Durante i controlli anticriionene nella mattinata di ieri gli agenti della Squadra Mobile hanno notato due giovani aggirarsi con fare sospetto tra i vicoli della Città Vecchia. Seguendo i loro movimenti, i poliziotti in borghese della questira sono arrivati in via Machiavelli al rione Tamburi, alle cosiddette case parcheggio notando poi i due salire all’interno di uno stabile. Gli agenti, hanno così aspettato che le due persone seguite scendessero per fermali e sottoporle ad un controllo.Nel corso degli accertamenti dei due rispettivamente di 36 e 37 anni , entrambi pregiudicati originari della provincia nord di Taranto, i poliziotti hanno accertato che uno di loro, aveva il divieto imposto dall’autorità giudiziaria ad accompagnarsi a persone con precedenti penali. Alla luce di quanto accertato il 37enne è stato denunciato in stato di libertà.Qualche ora dopo in via Dante, un equipaggio della Squadra Volante ha sottoposto a controllo un tarantino di 23 anni che è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Il 23enne , con a carico piccoli precedenti di polizia è stato così segnalato per porto abusivo di coltello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche