x

23 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Maggio 2022 alle 22:57:00

Cronaca

Inseguimento a piedi per le strade del centro, un ladro rischia il linciaggio

Prima è stato bloccato dai carabinieri e dagli ausiliari del traffico, poi è stato circondato dai passanti


Nella mattinata di sabato gli agenti della Volante sono intervenuti in Corso Umberto, nel centro di Taranto, dove era stato segnalato un uomo che aveva appena compiuto un furto in un negozio di via d’Aquino ed era inseguito dal commerciante derubato.

Dopo pochi istanti i poliziotti giunti in via Mignogna hanno immediatamente notato il ladro e lo hanno bloccato, con l’aiuto di due ausiliari del traffico presenti.

Il ladro, Fabio De Rinaldis Leggieri, tarantino di 43 anni, durante il fermo degli agenti è stato attorniato da numerosi presenti e con non poche difficoltà è stato fatto salire a bordo dell’auto i servizio ed accompagnato negli Uffici della Questura.

Dalle prime indagini gli agenti hanno accertato che l’uomo alcuni minuti prima era entrato nel negozio e con il pretesto di voler visionare la merce esposta, si era impossessato di almeno una ventina di paia di collant occultandoli all’interno di una borsa a tracollo e poi spintonando le commesse del negozio, una delle quali è stata anche colpita da una gomitata, era riuscito a scappare.

L’uomo è stato tratto in arresto per rapina impropria. La merce rapinata, per un valore di circa 105 euro, è stata recuperata e riconsegnata al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche