29 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 28 Gennaio 2022 alle 22:49:00

Cronaca

​Auto in doppia fila, le multe degli ausiliari​ del traffico

La controffensiva natalizia del Comune contro i “furbetti”


La controffensiva
(natalizia) di Palazzo di Città per
fermare i “furbetti” della doppia fila.

La Giunta comunale, nelle scorse
settimane, ha approvato i nuovi
indirizzi da fornire all’Amat (che
gestisce il servizio di sosta a
pagamento in città) sulle “attività
ed iniziative da porre in essere nel
periodo natalizio, riguardanti il
trasporto collettivo, la gestione della
sosta tariffata e la manutenzione degli
impianti di fermata e parcometri”.
L’obiettivo è quello di «ridurre il
traffico privato e le conseguenti
emissioni in atmosfera, nonchè un
miglioramento del decoro, dell’arredo
e degli impianti urbani».
Tra le novità più importanti
(introdotte, per ora, soltanto per il
periodo natalizio) la possibilità, per
gli ausiliari della sosta, di multare le
auto in doppia fila.

L’Esecutivo guidato dal sindaco
Melucci, quindi, ha chiesto all’Amat
di «incrementare la frequenza di
controllo da parte del personale
ausiliario del traffico delle aree
tariffate e, nei limiti del possibile,
copertura giornaliera di tutte le aree; ciò anche in considerazione
delle previsioni in merito contenute
nel nuovo contratto di servizio dela sosta tariffata. Estensione del
controllo da parte degli ausiliari del
traffico a tutte le violanzioni di loro
competenza, ovvero sosta in seconda
fila, sosta che impedisce l’entrata/
uscita di sosta a pagamento. Tali
contravvenzioni dovranno essere
elevate anche in caso di indisponibilità
del mezzo per la rimozione». La
Giunta ha quindi chiesto all’Amat di
intensificare «le attività di pulizia e
manutenzione ordinaria, anche delle
condizioni estetiche dei parcometri
e degli impianti di fermata (paline e
pensiline)».

Per il momento, gli ausiliari della sosta
starebbero elevando contravvenzioni
nei soli casi di “impedimento”, ovvero
quando l’auto parcheggiata in doppia
fila impedisce, appunto, ad un’altra
auto di entrare o uscire da un’area di
sosta delimitata da strisce blu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche