29 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 11:00:10

Cronaca

Coca per discotecomani. Arrestato dalla Finanza


TARANTO – Droga, un arresto della Guardia di Finanza nei pressi di una discoteca. I militari delle Fiamme Gialle del Comando provinciale, nel corso dell’ultimo fine settimana, hanno eseguito una serie di controlli per contrastare lo spaccio e l’uso di sostanze stuepefacenti. I finanzieri hanno sottoposto a controllo un giovane che, con fare sospetto, si aggirava tra le auto parcheggiate davanti ad una discoteca di Castellaneta. Durante le fasi di identificazione. Pietro Suriano, ventiquattro anni, ha mostrato chiari segni di nervosismo che venivano ulteriormente evidenziati dall’intervento dei cani antidroga. E’ scattata pertanto una perquisizione personale che ha consentito di rinvenire 10 bustine contenenti cocaina e denaro contante ritenuto provento dell’attività illecita.

Il giovane, che risiede a Rotondella, in provincia di Matera, è stato arrestato e condotto nella casa circondariale di Taranto. Nell’ambito della stessa operazione i militari delle Fiamme Gialle della caserma di viqa Scoglio del Tonno hanno sottoposto a sequestro diverse dosi di hashish e marijuana e segnalato al Prefettura, quali assuntori, tre giovani residenti nelle provincia barese. Intanto i poliziotti della Squadra Volante hanno denunciato a Taranto una persona per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un coinquantaquattrenne che è stato trovato in possesso di dieci grammi di cocaina. Gli agenti hanno notato una macchina sospetta, una Seat Ibiza, transitare in città vecchia. L’hanno bloccata e durante un controllo eseguito nei confronti del conducente hanno rinvenuto la “polverina bianca”. Droga sequestrata e segnalazione alla magistratura per l’automobilista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche