22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

Cronaca

Assalti nelle ville, «Noi cittadini di Lama ci sentiamo sotto assedio»

L'appello di una residente del quartiere tarantino


I residenti sono ormai esasperati. Una vera e propria emergenza sicurezza con continue segnalazioni anche alle redazioni dei giornali, nel tentativo di smuovere la situazione e rendere più sicuro un quartiere che sembra sempre più nel mirino dei delinquenti.

Ecco una segnalazione, solo l’ultima in ordine di tempo, da parte di una nostra lettrice: «sono una cittadina residente a Lama, una frazione sulla litoranea di Taranto. Desidero segnalare, a nome di tanti cittadini, una situazione che sta mettendo a dura prova i poveri residenti.

Da circa due anni, Lama è stata presa di mira dai malviventi (probabilmente sempre gli stessi stando a quanto risulta dalle segnalazioni di alcuni cittadini) che si aggirano indisturbati per le strade mettendo a segno numerosi furti in ville e appartamenti.

A nulla sono servite le innumerevoli denunce finite sulle scrivanie della forze dell’ordine e le continue richieste di intensificare controlli e pattuglie sul territorio. Noi cittadini residenti a Lama non possiamo essere abbandonati alla mercé dei ladri e chiediamo a gran voce l’intervento immediato delle istituzioni».

Un grido di dolore che speriamo possa essere raccolto da chi ne ha competenza. Specie in questo periodo dell’anno, alla vigilia delle festività quando notoriamente vengono intensificate le azioni delinquenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche