24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Cronaca

Lotta al crimine: tre arresti e quattro denunce

In azione i carabinieri


Tre arresti e quattro denunce a piede libero nel bilancio
dei controlli, eseguiti dai carabinieri, tra Martina Franca, Grottaglie,
Montemesola, Monteparano, Monteiasi, San Giorgio Jonico, Carosino e
Roccaforzata.

Sono stati arrestati e condotti nella casa circondariale di Taranto un
47enne, tarantino, condannato ad espiare
sette anni e sette mesi di reclusione in
quanto riconosciuto colpevole di rapina e
di evasione e un 64enne, di Montemesola,
che deve scontare un anno di reclusione,
in quanto riconosciuto colpevole di violenza
privata e di estorsione continuata.

E’ stato invece sottoposto agli arresti
domiciliari, dopo la misura dell’obbligo di
dimora, un 19enne, martinese, in quanto
ritenuto responsabile del reato di furto
in abitazione.
Sono state inoltre denunciate in stato di
libertà quattro persone: una per aver violato
le prescrizioni imposte dalla misura
degli arresti domiciliari poiché sorpreso
in compagnia di persone estranee al
nucleo famigliare; una per guida senza
patente; una per furto di energia elettrica in quanto, durante un controllo
in un’attività commerciale di Martina Franca, è stata accertata la
manomissione del contatore; una per guida in stato di ebbrezza.Infine
cinque giovani sono state segnalati alla prefettura per uso di droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche