31 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 31 Ottobre 2020 alle 15:37:55

Cronaca

​Arrestata coppia con l’hobby dello spaccio ​

Marito e moglie sorpresi dai carabinieri alla periferia di Ginosa


I carabinieri arrestano
una coppia di coniugi con l’hobby
dello spaccio.

Sequestrati più di 200
grammi di eroina e circa 1860 euro.
Sono stati i militari della Stazione
di Ginosa, con la collaborazione dei
loro colleghi dell’Aliquota radiomobile
della Compagnia di Castellaneta,
a far cadere nelle rete marito e
moglie, lui 63enne e lei 65enne, entrambi
di Ginosa.
I carabinieri hanno proceduto al
controllo dell’autovettura sulla quale
viaggiava la coppia dopo averla
notata ferma su una strada di campagna,
in una zona isolata.
I due, che hanno assunto un atteggiamento
sospetto, sono stati sottoposti
ad una perquisizione.

Gli investigatori li hanno trovati in
possesso di tre grammi di eroina e
di quattro grammi e mezzo di cocaina,
già suddivisi in dosi e della
somma in contante di 1.860 euro in
banconote di vario taglio. Anche i
soldi sono stati sequestrati in quanto
ritenuti provento dell’attività illecita.
La successiva perquisizione
eseguita nella loro l’abitazione ha
consentito ai militari dell’Arma di
rinvenire altre 184 dosi di eroina,
per un peso di circa 200 grammi, tre bilancini di precisione e imateriale
utilizzato per il i confezionamento
dello stupefacente.

I due, dichiarati in arresto, dopo le
formalità di rito, su disposizione
dell’autorità giudiziaria, sono stati condotti nella casa circondariale di
Taranto.
La droga sarà analizzata, nei prossimi
giorni, presso il laboratorio
Analisi sostanze stupefacenti del
comando provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche