Cronaca

Fanno esplodere un bancomat, ma restano a mani vuote

Assalto nella notte tra sabato e domenica


Nella notte tra venerdì e sabato, in via Rimembranza a Montemesola, alcuni malviventi, mediante l’insufflazione di gas, hanno fatto
esplodere lo sportello bancomat di un istituto di credito.

Nonostante la deflagrazione, i malfattori non sono riusciti a violare il sistema di sicurezza e si sono dovuti allontanare a mani vuote facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto sono
intervenuti i militari della locale Stazione coadiuvati dal Nor della
Compagnia carabinieri di Martina Franca e
personale Artificieri del Nucleo investigativo del reparto operativo del
Comando provinciale di Taranto.

Sono in corso
indagini finalizzate all’identificazione degli autori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche