27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 13:00:00

Cronaca

Via Plinio, sequestrati droga e 23mila euro

Arrestata una donna che ha tentato di disfarsi dell’hashish


Perquisizioni della
polizia in un caseggiato di via Plinio:
un arresto e due denunce.
L’altra mattina sono entrati in azione
gli agenti della Squadra Mobile,
della Sezione Volanti e del Reparto
Prevenzione Crimine di Lecce con
l’ausilio dalle unità cinofile di Bari,

Nel corso della massiccia operazione
i poliziotti in un appartamento
situato al terzo piano di una delle
palazzine che compongono il complesso
hanno recuperato una busta
di plastica con all’interno 15 dosi di
hashish, 3 involucri di marijuana,
due bilancini di precisione e 135
euro in banconote di piccolo taglio.
La donna che era in quella casa
all’arrivo degli agenti ha prima tentato
di disfarsi della droga cercando di
buttarla da una finestra, poi notando
la presenza dei poliziotti sotto casa
ha nascosto lo stupefacente tra i
giocattoli, in un armadietto posto sul
balcone.

I poliziotti sono riusciti ad
entrare nell’appartamento solo dopo
circa 10 minuti di insistenti richieste.
Su indicazione dei loro colleghi che
avevano in precedenza seguito tutti
i movimenti della giovane donnahanno
recuperato la busta con la
sostanza stupefacente. All’interno
della busta sono stati rinvenuti anche
due bilancini di precisione, una
lama ancora sporchi di hashish e la
somma di 135 euro in banconote di
piccolo taglio, probabile provento
dello spaccio. Desireè Ferrigni,
21enne tarantina, è stata arrestata
per detenzione ai fini di spaccio di
sostanza stupefacente, mentre il convivente,
un tarantino di 23 anni, noto alle forze dell’ordine, che non era
presente in casa è stato denunciato
in stato di libertà per lo stesso reato.

Contemporaneamente i poliziotti
hanno eseguito un’altra perquisizione
domiciliare, al sesto piano dello
stesso stabile. Anche in questo caso
un ragazzo prima di far entrare gli
agenti ha cercato di nascondere una
busta sotto una fioriera e poi se ne
è disfatto lanciandola su un balcone
vicino. Scena che anche questa volta
è stata notata dai poliziotti appostati
sul terrazzo di fronte. Hanno consentito
così ai loro colleghi entrati
in quell’appartamento di recuperare
l’involucro.Nella busta c’erano
23.000 euro. I poliziotti hanno anche
recuperato tre bilancini elettronici
con tracce di sostanza stupefacente
e una piccola agenda con all’interno
dei fogli sui quali meticolosamente
era stata annotata tutta l’attività di
spaccio ,oltre a trenta proiettili calibro
7,65 di varie marche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche