Cronaca

Ilva, i sindacati: necessaria la massima coesione

Cgil, Cisl e Uil hanno preso parte all’incontro con i sindaci


“Aderendo ad uno
specifico invito rivolto dal Sindaco
di Montemesola, Vito Punzi, le Organizzazioni
Sindacali Confederali
Cgil, Cisl e Uil hanno preso parte
all’incontro-conferenza stampa finalizzata
ad effettuare ‘chiarimenti
e dettagli sulle vicende Ilva e Cis’ da
parte dei Sindaci dei Comuni inseriti
nell’area ad alto rischio ambientale
e del Presidente della Provincia di
Taranto.

L’esito dell’incontro ha evidenziato
la volontà da parte di tutti i
presenti di intraprendere un percorso
condiviso sull’intera, complessa,
materia che attiene alla cessione del
ramo di azienda dello stabilimento
siderurgico in corso presso il Mise”.
Così una nota dei sindacati. Nello
specifico, gli stessi hanno convenuto
che, “già nelle prossime ore, il sindaco
di Taranto, per quanto riferito
dal Vicesindaco, invierà la bozza del
documento da proporre, nella forma
di accordo di programma, al Presidente
della Provincia e a tutti i Sindaci al
fine di raccogliere i rispettivi contributi,
prima di formalizzarne l’invio
presso il Ministero dello Sviluppo
Economico.

E’ stato rivolto l’invito
al Sindaco di Taranto, rappresentato
nella circostanza dal Vice Sindaco,
Rocco De Franchi, a che lo stesso
venga reso noto anche al partenariato
economico e sociale. I sindacati hanno dichiarato “la propria disponibilità
a sostenere il metodo concertativo e
di condivisione dei sindaci per la prosecuzione
della vertenza e ad offrire
il proprio, qualificato, contributo nel
merito delle scelte da effettuare sui
diversi ambiti della trattativa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche