21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 07:06:02

Cronaca

​Riflettori sulle donne che fanno impresa​

Innovazione e creatività. L’evento della Fidapa


“Donna e Impresa: tra innovazione
e creatività”.
Questo il tema della conversazione organizzata
dalla Fidapa di Taranto.

A raccontare
l’azienda agricola Vetrere è stata Francesca
Bruni durante un evento proposto dalla presidente
della Fidapa di Taranto, Perla Suma,
nella sala Giappone del Delfino.
Nel suo indirizzo di saluto Perla Suma ha
illustrato quelle che sono le finalità dell’associazione
in linea con i dettati programmatici
nazionali per il biennio 2017/19 che vertono
proprio su: ”La creatività femminile, la
cultura dell’innovazione, motori di diverso
sviluppo socio economico”.

«Annamaria e Francesca Bruni, plasmate fin
da piccole dal padre Enrico alla cultura della terra, del vino e dell’azienda, ricalcano le
orme paterne. Infatti una nuova generazione
è pronta a farne parte proponendo già
idee innovative come l’orto diffuso, turismo
enogastronomico.
Dati alla mano, le sorelle Bruni fanno parte
di quelle 476mila aziende del Mezzogiorno,
dove le imprese femminili sono del 23,7
per cento e sono state capaci di trasformare
fattori di svantaggio, pregiudizi e retaggi
culturali, in elementi di competitività, riuscendo
ad anticipare i fattori di novità del
mercato» A sostenerlo è Maurizio Gardini
della Confcooperative.
La serata si è conclusa con il saluto della
presidente distrettuale della Fidapa, Rosa
Vulpio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche