24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 14:31:49

Cronaca

Distretti urbani del commercio ai nastri di partenza

Appuntamento nella sede Confcommercio


Completatala fase istruttoria con la costituzione dei Distretti Urbani del Commercio pugliesi , anche nella provincia di Taranto ci si prepara ad entrare in quella che può definirsi la fase di avvio del nuovo modello di commercio aggregativo. In provincia sono 12 i comuni dove è stato attivato il Duc e che nelle prossime settimane dovranno far partirele attività di Distretto.

«Siamo giunti finalmente in quella fase attuativa che dovrà vedere l’ingresso in campo delle imprese del commercio, dei servizi e del turismo che saranno chiamate ad esercitare un protagonismo, essenziale per il successo del Duc – spiegano dalla Confcommercio. Il Distretto Urbano del Commercio èun ambito territoriale nel quale pubblico e privato operano in rete,al fine di coordinare le politiche di intervento sul territorio, promuovere l’aggregazione tra gli operatori, al fine di: migliorare gli spazi pubblici, promuovere i prodotti del territorio, aiutare la relazione tra commercio e turismo, ampliare i servizi al cittadino. Un percorso lungo che non si esaurirà con l’attuale fase, finanziata dalla Regione Puglia che ha già programmato il finanziamento della fase due. Questa prima tranche è finalizzata alle attività necessarie per la definizione del programma di distretto, la formazione delle imprese e l’attività social. Non sarà dunque la attuale, la fase in cui si andranno a realizzare gli interventi materiali (arredo urbano , marketing, servizi, etc.) e questo perché il cambiamento deve essere generato daun percorso condiviso, dove le parti assumono impegni e ruoli necessari per la realizzazione degli obiettivi, individuati dalla pluralità dei soggetti che agiscono sul territorio». Domani, giovedì 1 marzo, il Duc Taranto darà il via ai worshop informativi che si terranno nei comuni dei 12 Duc (il prossimo subito dopo le elezioni, sarà a Grottaglie). ‘Ripartire dalle Città. Distretti e Reti di Imprese per sostenere il commercio al dettaglio’ . Interverranno: il presidente provinciale di Confcommercio, Leonardo Giangrande, e il direttore di Confesercenti Taranto, Roberto Conte; i direttori regionali di Confcommercio, Giuseppe Chiarelli, e di Confesercenti, Salvatore Sanghez; i presidenti dei comitati di quartiere, Giuseppe Spadafino (Italia Montegranaro) e Lelio Fanelli (Tre Carrare Battisti); il presidente della categoria Ict di Confcommercio, Aldo Manzulli; l’assessore alle Attività produttive del Comune di Taranto, Valentina Tilgher; l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Michele Mazzarano. Appuntamento alle ore 15 a Taranto, presso la sede provinciale di Confcommercio, in viale Magna Grecia 119.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche