Cronaca

​La campagna elettorale sempre più nel vivo​

Appelli di Forza Italia, Noi con l’Italia, Pd, Liberi e Uguali


Campagna elettorale, ore
cruciali.

Oggi venerdì 2 marzo alle ore
19 al teatro Ariston di via Abruzzo 77 a
Taranto, Stefania Fornaro, candidata per
il centrodestra nel collegio uninominale
Puglia 10, incontrerà amici e simpatizzanti
per chiudere la sua campagna elettorale.

“Per tutto il tempo di questa pur breve
campagna elettorale ho incontrato giovani,
mamme, nonni, impiegati e imprenditori”,
dice Stefania Fornaro. “Ho fatto dell’ascolto
il mio impegno e grazie anche a
tutte le persone che ho incontrato ho le
idee più chiare sui problemi del nostro
territorio e sul tipo di soluzioni che, se
eletta alla Camera, potrò portare avanti
con un serio impegno legislativo. Incontro
i miei sostenitori per invitarli a fare tutti
insieme un ultimo sforzo contro l’astensionismo, perché domenica è importante
che tutti esercitino il proprio diritto/dovere
di voto”.

Antonio Rotelli, candidato con Liberi
e Uguali alla Camera dei Deputati,
collegio uninominale Puglia 11, chiude
la sua campagna elettorale a Massafra.
L’appuntamento è per venerdì 2 marzo alle
ore 18.30 presso il DreamOn Cafè, in viale
Marconi, 223/a. “Conseguire un’alta specializzazione
per essere competitivi, ma
anche per ricollocare chi è stato espulso dal sistema produttivo e non è più giovane”.
Lo dichiara Dario Stefàno, candidato
al Senato per il centrosinistra al Collegio
uninominale Lecce – Francavilla e per
il Partito Democratico come capolista al
collegio plurinominale Puglia Sud.
“La formazione – prosegue – è un tema
fondamentale per rispondere alla duplice
domanda di competitività del nostro sistema
di imprese e di buona occupazione.
Ecco perché l’impegno dovrà essere da
una parte, quello di sostenere le imprese
per aumentare il numero delle assunzioni
a tempo indeterminato. Dall’altra, però
occorre agire sul fronte della formazione,
della specializzazione, con l’obiettivo di
acquisire competenze professionali di
altissimo profilo, sempre più essenziali
nel mercato attuale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche