Cronaca

Raffica di controlli: 5 arresti e 5 denunce

Servizio anticrimine dei carabinieri


Un servizio
anticrimine a largo raggio è stato
eseguito dai carabinieri della Compagnia
di Martina Franca.

Il servizio oltre che nella città del festival
anche nei territori ricadenti nella
giurisdizione: Grottaglie, Montemesola,
Monteparano, Monteiasi, San Giorgio
Jonico, Carosino e Roccaforzata. Ha visto
impegnate tutte le Stazioni dipendenti
dalla Compagnia di Martina Franca e il
Nucleo operativo e radiomobile.
L’attività, iniziata con una prevenzione dei
reati contro il patrimonio, in particolare
rapine e furti in abitazione, è stata condotta
anche attraverso mirati controlli
su strada.

Nel corso del servizio, in esecuzione di
ordini di carcerazione, sono stati arrestati
e condotti nella casa circondariale di Taranto: un 38enne di Grottaglie, condannato
ad espiare quattro anni di reclusione
perché riconosciuto colpevole di reati
in materia di stupefacenti; un 29enne di
Grottaglie condannato ad espiare quattro
anni di reclusione perché riconosciuto colpevole di estorsione; un 51enne di Carosino,
condannato a quasi cinque anni di
reclusione perché riconosciuto colpevole
di rapina e furto; un 45enne di Mesagne, di
fatto domiciliato a Martina Franca, presso
una comunità di recupero, condannato ad
espiare nove mesi di reclusione perché
riconosciuto colpevole di guida in stato
di ebbrezza.
Sottoposti, invece, alla detenzione domiciliare:
un 58enne di Monteparano,
condannato ad espiare tredici giorni di
reclusione perché riconosciuto colpevole
di inosservanza dei provvedimenti
dell’autorità.

Durante i controlli sono stati denunciati
a piede libero un 36enne barese, in quanto,
durante una perquisizione nell’auto è
stato trovato in possesso di arnesi atti allo
scasso; un 41enne di Martina Franca, in
atto sottoposto alla misura degli arresti
domiciliari, per aver violato le prescrizioni
imposte dal provvedimento, poiché colto
in compagnia di persone estranee al proprio
nucleo famigliare; un 19enne di San
Giorgio Jonico per ricettazione, in quanto
sorpreso alla guida di un ciclomotore con
telaio con matricola abrasa e privo di targa
e di copertura assicurativa; un 43enne di
Martina Franca per aver violato la sorveglianza
speciale; un 17enne di Martina
Franca per guida senza patente.
Infine, tre giovani sono stati segnalati
alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti,
in quanto durante le operazioni
antidroga sono stati colti in possesso di
modiche quantità di hashish.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche