Cronaca

​Via Crucis all’interno del carcere di via Magli​

Giovedì pomeriggio la processione per i detenuti nella casa circondariale


Via Crucis all’interno della
casa circondariale di Taranto.

Anche quest’anno (giovedì 8 marzo dalle
ore 14.30 alle 17.30 circa) avrà luogo la
Via Crucis in carcere
secondo le modalità
della tradizione tarantina.

«L’evento religioso
che ha lo scopo di consentire
anche alla popolazione
detenuta di
partecipare idealmente
ai riti della Settimana
Santa, organizzata
dalla Confraternita di
Maria Ss. Addolorata
e San Domenico e
daii’Arciconfraternita
del Carmine, vede la
partecipazione di coppie di confratelli e,
ad anni alternati, della Troccola e della
Croce dei Misteri, che aprono il corteo
della teoria di Confratelli – spiegano
dall’istituto di pena. Un appuntamento
oramai tradizionale e molto sentito da
parte dei confratelli, dei detenuti e del
personale in servizio presso la struttura
penitenziaria tarantina».

«La pratica devozionale,
accompagnata
anche da una banda
musicale, si articolerà,
come nelle precedenti
edizioni, lungo un percorso
processionale
che costeggerà l’area
perimetrale interna
delle strutture detentive
e presso le cappelle
interne, così da consentire
a tutti i detenuti
che lo desiderano
di partecipare alla stessa, ripercorrendo
nelle quattordici stazioni, con preghiere
e letture la Passione di Nostro Signore
Gesù Cristo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche