Cronaca

Festa di ​San Cataldo, così i bus Amat​

Modifiche ai percorsi di alcune linee


In occasione dei festeggiamenti religiosi e civili per San
Cataldo, è stato disciplinato il traffico nelle aree interessate dalla processione
a mare e dalla processione in città.

Pertanto l’8 e il 10 maggio la
circolazione degli autobus dell’Amat subirà le seguenti modifiche:
Martedì 8 maggio: dalle 18 alle 24 (processione a mare): tutti gli autobus
delle linee 1/2 – 3 – 6 – 8 – 14 – 16 – 20 – 21 – 27 – 28, termineranno la
propria corsa in via Margherita.

Le linee 1/2 – 3 – 6 – 8 ripartiranno
da via Margherita agli orari
previsti.

Le linee 14 – 16 – 20
– 21 – 27 – 28 si sposteranno per
effettuare capolinea sul Lungomare,
da dove ripartiranno differenziando
l’orario di partenza
previsto di 10 minuti.

Le linee 4
– 9 – 11 – 13 – 15 – 17 effettueranno
il normale servizio. Le corse
“Bis Appia” serali – tramite il
viale Magna Grecia – percorreranno
il ponte Punta Penna per
raggiungere la zona industriale.

Giovedì 10 maggio: dalle ore 18
(processione in città): limitatamente
al passaggio della processione,
tutti gli autobus delle
linee 1/2 – 3 – 8 – 14 – 16 – 20
– 21 – 27 – 28, termineranno la
propria corsa in via Margherita.

Le linee 14 – 16 – 20 – 21 – 27 –
28 si sposteranno per effettuare capolinea sul Lungomare, da dove ripartiranno
differenziando l’orario di partenza previsto di 10 minuti.

Al termine della processione tutti gli autobus riprenderanno i percorsi
abituali delle rispettive linee.

Dalle ore 18 fino a fine servizio, le linee 3
– 14 – 21 direzione Porto Mercantile/Tamburi da via Oberdan svolteranno
su via Crispi per poi proseguire su C.so Umberto. Le linee 4 – 9 – 11 – 13
– 15 – 17 effettueranno il normale servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche