25 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 25 Gennaio 2022 alle 19:57:00

Cronaca

​Oggi la presentazione della app “YouPol”​

Consente di inviare segnalazioni direttamente alla sala operativa della Questura se si è testimone di episodi di bullismo o di traffico di stupefacenti


Sarà presentata
questa mattina, mercoledì 16 maggio, in questura la app
“YouPol” che consente di inviare
segnalazioni direttamente alla sala
operativa, anche in via anonima,
se si è testimone o si è venuti a
conoscenza di episodi di bullismo
o di traffico di stupefacenti.

“YouPol” nasce per consentire
ad ogni cittadino di concorrere al
miglioramento della vivibilità del
territorio e della qualità della vita,
perché si ha bisogno di cittadini
sempre più consapevoli e che si
facciano partecipi del sistema
sicurezza. L’utente avrà anche la
possibilità di effettuare una chiamata
di emergenza, utilizzando
un pulsante ben visibile di colore
rosso, alla sala operativa della
provincia nella quale si trova.
Nel progetto già avviato nei capoluoghi
di regione i download effettuati
sono stati decine di migliaia.
Tante le segnalazioni per casi di
bullismo giunte nelle questure
dei capoluoghi di regoione solo
attraverso l’uso di “YouPol”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche