16 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Giugno 2021 alle 18:41:07

Cronaca

​Hotel, bar e ristoranti, c’è il “pacchetto estate”​

L’iniziativa di Confturismo ed Ente Bilaterale


La formazione delle
risorse umane non va in vacanza.

L’arrivo della stagione estiva, della
riapertura dei lidi e delle strutture
turistiche stagionali è anzi una
ragione in più per ritagliare in
azienda uno spazio per la formazione
del personale addetto ai servizi
turistici e di vendita.
«Sono almeno due le ragioni per
indirizzare i collaboratori ad un
percorso di formazione, seppure
per una attività stagionale: garantire
la qualità del servizio offerto
alla clientela; non farsi cogliere
impreparati in quelli che possono
essere gli obblighi formativi aziendali.
Ed è proprio la mancanza di
quest’ultimo requisito aziendale,
inerente la formazione obbligatoria
(Personale alimentarista, sicurezza
sul luogo di lavoro) che, laddove
vi sono i controlli degli organi
preposti, si verifi cano situazioni
incresciose per l’azienda che si fa
cogliere impreparata, quale può
essere l’emanazione di un verbale
con relativa sanzione».
A tal fi ne Confturismo Taranto, in
sinergia con l’Ente Bilaterale Turismo
Puglia, ha messo a punto un
pacchetto formazione, confezionato
su misura per le imprese che offrono
servizi turistici.

Un ‘Pacchetto
Estate’ dedicato al personale delle
imprese turistiche (ricettive alberghiere
ed extra, della ristorazione
e bar, degli stabilimenti balneari,
delle discoteche e locali di intrattenimento)
incentrato su un’offerta
di corsi short (gratuiti per il personale
delle imprese iscritte all’Ebt
Puglia) concentrati nel periodo
giugno/metà luglio.
Corsi brevi che possono essere
realizzati anche in azienda (Igiene
alimentare – 4 ore e Sicurezza sul
luogo di lavoro – 8 ore ) laddove vi
siano almeno 10 dipendenti; anche
in questo caso la formazione per le
imprese aderenti all’Ebt è offerta in
modalità gratuita.
In alternativa, al di sotto di questi
numeri, i corsi si realizzeranno nelle
sedi Confcommercio di Taranto,
Martina Franca e Manduria per
classi di almeno 10 corsisti.
«Il ‘Pacchetto Estate’ andando al
di là della cosiddetta formazione
obbligatoria mette in campo altre
interessanti proposte: un corso full
immersion di ‘Inglese turistico’,
articolato in 20 ore di lezione, a
cura di docenti madre lingua; ed
una rosa di corsi da 10 ore ciascuno
per il settore bar e pub (Caffetteria;
Aperitivi; Cocktail Estivi; Bollicine;
Birre Estive; Vini Rosè). I
corsi saranno avviati per classi di
10 corsisti nelle sedi Confcommmercio
di Taranto, Martina Franca
e Manduria o presso strutture
di appoggio a Ginosa Marina e
Pulsano. Tra gli elementi che compongono
la esperienza di soggiorno
in una località vi sono voci come
l’accoglienza, la pulizia e l’igiene,
i servizi che incidono in larga
percentuale sul giudizio e sulla
soddisfazione generale dell’ospite.

Sui vari canali di recensione (da
Booking a Facebook ed altri) spesso
sono la cura, l’igiene, la qualità
percepita delle cose, ad infl uenzare
il giudizio su una struttura ricettiva
o di ristorazione. Perciò attenzione
a non sottovalutare l’importanza di
avvalersi di personale formato e
sempre all’altezza della domanda».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche