11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Maggio 2021 alle 15:46:20

Cronaca

​Auto rubate e droga nel box: scatta un arresto​

Blitz dei carabinieri a Pulsano. Sequestrati anche pezzi di ricambio


Droga e macchine rubate:
scatta un arresto a Pulsano.

All’interno di un garage custodiva
due autovetture rubate, diversi pezzi
di ricambio e marijuana. I carabinieri
hanno fermato un giovane del posto, per
detenzione ai fini di spaccio di sostanze
stupefacenti, ricettazione e porto abusivo
di oggetti atti ad offendere.
I militari della Stazione di Pulsano
hanno arrestato Benito Marangiolo,
26enne già noto alle forze dell’ordine.

Impegnati in un servizio di prevenzione
e repressione dei reati, durante una perquisizione
domiciliare hanno rinvenuto
all’interno di un box in uso al 26enne,
due autovetture rubate pochi giorni fa a
Taranto e a Pulsano e numerosi pezzi di
ricambio di svariate marche di auto già smontati e sistemati su alcuni scaffali.
Durante l’operazione, nascosti tra i
ripiani i carabinieri hanno rinvenuto,
inoltre, 110 grammi di marijuana e, addosso
al giovane, 5 grammi di cocaina
e un pugnale di genere vietato.
Le due autovetture sono state restituite
ai proprietari mentre sono in corso le
indagini per accertare la provenienza
dei pezzi di ricambio.

Marangiolo, condotto
in caserma, è stato dichiarato in
arresto per detenzione di stupefacenti
ai fini di spaccio, ricettazione e porto
abusivo di aggetti atti ad offendere e,
al termine delle formalità di rito, su
disposizione dell’autorità giudiziaria è
stato trasferito nella casa circondariale
di Taranto.
Lo stupefacente sarà inviato al L.A.S.S. del Reparto operativo del Comando
Provinciale per le analisi di rito.

Nei giorni scorsi le forze dell’ordine
hanno eseguito una perquisizione in
un appartamemto di Grottaglie e hanno
rinvenoto all’interno di un mobile della
cucina, un grammo circa di cocaina, 50
grammi di hashish, un grammo e mezzo
di marijuana e delle sfere trasparenti
con all’interno sostanza stupefacente
in cristalli sintetici. In seguito oltre a
tutto il materiale necessario per confezionare
le sostanze stupefacente e
dieci panetti di mannite, hanno anche
rinvenuto una pianta di marijuana alta
circa 30 centimetri. In camera da letto
sono state anche recuperate tre riproduzioni
di pistole tutte prive del tappo
rosso. Arrestato un 25enne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche