15 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Giugno 2021 alle 17:29:48

Cronaca

​Tutto pronto per la Festa di San Vito​

Processioni, concerti e fuochi d’artificio


Un quartiere in festa per
San Vito.

A partire da oggi, venerdì
15 giugno, e fino a domenica 17 giugno, si
terranno i festeggiamenti in onore di San
Vito.
L’effige del Santo sarà portata in processione
per terra e mare – spiegano gli organizzatori
del programma dei festeggiamenti –
quest’ultima grazie al gruppo dei Rematori
Magna Grecia, con al comando il prof.
Luciano Boscaino, sempre disponibili a
questi importanti eventi che ne esaltano la
vocazione marinara della Città di Taranto».

Tre giorni di festa, che quest’anno vede la
partecipazione di due grandi importanti
appuntamenti musicali; venerdì 15
giugno, subito dopo la processione, ci sarà
il concerto dell’orchestra di chitarre “Andres
Segovia”, dei giovani musicisti guidati dalla
professoressa Maria Ivana Oliva.

«Novità assoluta per quest’anno è stato
il coinvolgimento del gruppo musicale
“Terraros” che il 16 si esibirà sul palco
allestito nello spazio interno della chiesta di
San Vito addobbato per l’occasione in vari
punti con accensione di fornello pronto e
bar pieno di leccornie».

Domenica 17 giugno, terzo e ultimo giorno di
festeggiamenti, l’iniziativa organizzata con
il supporto del settore giovani parrocchiali
di Azione Cattolica, in collaborazione con
l’Anspi Danza San Vito, associazione Noi
& Voi, cooperativa Sociale Escargo CasEtra
e lo stilista Marco Principato in “Io
Sono”, spettacolo di moda, musica e danza
multietnica per l’unione dei popoli.
A seguire, e per concludere i tre giorni di
festa, ci sarà come consueto lo spettacolo
pirotecnico in onore di San Vito in viale
del Tramonto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche