Cronaca

​Nel bed&breakfast con pistola e droga​

​La polizia ha sequestrato una semiautomatica calibro 22, quasi tre etti di hashish e un chilo di marijuana​


Nel B&B con pistola
e droga.

Francesco Leone, trentenne
grottagliese, è stato arrestato
dai poliziotti del Commissariato di Grottaglie.
Nel pomeriggio di ieri gli agenti mentre
transitavano in una via del centro,
hanno notato una persona in procinto
di uscire da un Bed&Breakfast e
che alla vista dell’auto della Polizia
è rientrato velocemente all’interno
della struttura ricettiva.

I poliziotti sono entrati nel B&B
e sono saliti subito al primo piano
individuando la stanza dove presumibilmente
si era nascosto il giovane
notato in precedenza. Hanno bussato
insistentemente alla porta, fin quando,
il giovane ha deciso di aprire.
Gli agenti nel corso di una perquisizione
hanno rinvenuto all’interno di
un cassetto del comodino, una pistola
semiautomatica marca Tanfoglio
modello Force 22 L, calibro 22, completa
di caricatore e con 10 cartucce.
Nello stesso cassetto hanno rinvenuto
270 grammi di hashish, divisi in vari
pezzi, un bilancino di precisione e un coltello da cucina intriso di sostanza
stupefacente.

Nascosta sotto
il materasso è stata poi recuperata
una grossa busta di cellophane contenente
un chilo di marijuana. Infine
dietro la porta d’ingresso della stanza gli agenti hanno rinvenuto una
mazza da baseball. Leone è stato
dichiarato in arrestoe e su disposizione
dell’autorità giudiziaria è stato
trasferito nella casa circondariale del
capoluogo jonico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche