10 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 10 Maggio 2021 alle 07:32:34

Cronaca

Arrestati in due dopo un furto in un’abitazione​

I carabinieri sono stati allertati da una telefonata


Due arresti dei carabinieri
per un furto in appartamento.

I militari della Stazione di Statte nel
corso di un servizio di controllo del
territorio finalizzato a prevenire e
reprimere i reati contro il patrimonio
hanno arrestato, in flagranza del reato
di furto aggravato, Massimo Catucci,
49enne di Crispiano, già noto alle forze
dell’ordine, e un 40enne di Statte, con
precedenti di Polizia. I carabinieri,
allertati da una telefonata giunta in
caserma che segnalava un’autovettura
sospetta, i cui occupanti avevano poco
prima compiuto un furto all’interno
di un abitazione del centro di Statte,
hanno intercettato la vettura mentre
si allontanava dalla ex borgata in direzione
Taranto.

Bloccati e sottoposti
a perquisizione i due sono stati trovati
in possesso di un telefonino cellulare,
dei documenti personali e di una carta
di credito del proprietario dell’appartamento,
refurtiva che è stata subito restituita
alla vittima.Catucci e il complice,
accompagnati in caserma, sono stati
dichiarati in arresto e su disposizione
del magistrato di turno presso la Procura
del capoluogo jonico, sono stati
sottoposti agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche