21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Aprile 2021 alle 09:30:12

Cronaca

Sotto chiave capi di abbigliamento taroccati


TARANTO – Sequestrati, dalla Guardia di Finanza, oltre 250 capi di abbigliamento per bambini con marchi taroccati. Due cittadini cinesi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. Le Fiamme Gialle del Comando provinciale, nella giornata di ieri hanno effettuato un’attività di polizia economico finanziaria finalizzata al rispetto delle norme europee in materia di sicurezza prodotti, in particolare dei giocattoli, dei materiali elettrici e dei capi di abbigliamento. I militari hanno eseguito un controllo in una attività commerciale ben avviata, situata a Taranto e gestita da due commercianti cinesi.

All’interno dell’esercizio commerciale sono stati rinvenuti e sequestrati oltre 250 capi di abbigliamento per bambini, con marchi contraffatti della “Disney”, “Pixar”, “Nintendo”. L’attenzione che la Guardia di Finanza sta rivolgendo a questo particolare settore è dettata, oltre che dalla verifica del corretto assolvimento degli obblighi fiscali, dall’esigenza di assicurare sul mercato una corretta concorrenza che tenga conto della qualità e soprattutto della sicurezza dei prodotti a tutela dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche