26 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Gennaio 2021 alle 15:19:23

Cronaca

​Colpo in gioielleria, appello al Prefetto​

Le parole di Marcello Perri, presidente provinciale della categoria degli Orafi e Gioiellieri di Confcommercio Taranto


Dopo la clamorosa rapina
alla gioielleria dell’Ipercoop i commercianti
chiedono di intensificare la
sicurezza. Appello al
Prefetto.

“I tre uomini
– commenta Marcello
Perri, presidente provinciale
della categoria
degli Orafi e Gioiellieri
di Confcommercio Taranto
– hanno mostrato
grande spregiudicatezza
effettuando il colpo,
noncuranti della gente
che a quell’ora del
pomeriggio, intorno alle 16, era nella
galleria commerciale. Una modalità
operativa insolita- gli strumenti adottati,
la velocità, il luogo, la vettura utilizzata
(prima rubata e poi abbandonata), il
mascheramento e soprattutto l’audacia
– induce a temere che
possano verificarsi altre
situazioni simili.

L’unico
aspetto in discordanza
con la ‘professionalità’
mostrata è la probabile
modestia del bottino,
e non vorremmo che la
rapina dell’altro ieri fosse
una sorta di prova di
addestramento. Occorre
ovviamente intensificare
il controllo e – afferma Perri- mettere in
atto tutti gli strumenti idonei a garantire la
sicurezza dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche