30 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 30 Ottobre 2020 alle 13:28:51

Cronaca

​Accoglienza migranti L’assessore: I fondi non sono a rischio​

Lo assicura la responsabile del Welfare, Simona Scarpati


I fondi, circa 1,5 milioni di euro, per il progetto
di accoglienza di migranti in scadenza il 30 aprile
non sono a rischio.

Lo assicura l’assessore comunale al
welfare, Simona Scarpati, che risponde così all’articolo
pubblicato dal nostro giornale mercoledì 18 aprile.
«In merito all’articolo apparso su un quotidiano (TarantoBuonasera,
ndr) – scrive l’assessore – occorre fare le dovute
precisazioni. Preliminarmente, in assenza di segnalazione
alcuna, rilevata la non conformità del bando al vigente
codice degli appalti, l’assessorato ha richiesto alla direzione
la revoca in autotutela (in corso di pubblicazione)
e la emissione di nuovo bando. Pertanto, nelle more della
nuova pubblicazione, si specifica che, come da successive
precisazioni del Ministero dell’Interno al responsabile del
procedimento, non è a rischio il finanziamento. Sarebbe
bastato effettuare una verifica con l’amministrazione comunale
per evitare inutili allarmismi».

Fin qui l’assessore Scarpati. Va da sé che era stato proprio
l’assessore a parlare del rischio di perdere i finanziamenti.
Lo aveva fatto in una nota datata 10 aprile e inviata
al sindaco, al direttore generale, al segretario generale,
al dirigente dei servizi sociali e al responsabile del procedimento.
In quella nota, l’assessore sollecitava la «immediata
revoca» dell’avviso pubblico errato e «immediata
pubblicazione» di nuovo avviso tenendo conto dei tempi
ristretti, «pena – parole testuali dell’assessore – la perdita
del finanziamento ottenuto dal Comune».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche