23 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Gennaio 2022 alle 18:30:38

Cronaca

​Beccato in auto con un chilo di eroina, insospettabile finisce ai domiciliari

Un giovane di 25 anni fermato dai carabinieri


Lunedì pomeriggio, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Taranto hanno centrato un altro brillante risultato nella lotta al traffico di droga nella città di Taranto; l’operazione si inquadra nell’ambito dei numerosi servizi preventivi già in atto in vista delle festività di Ferragosto.

Ancora un sequestro ingente ed un arresto: questa volta a cadere nella rete dei militari dell’Arma è stato un 25enne, residente nel capoluogo ionico, incensurato.

Nel corso del servizio, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa lo hanno individuato alla guida della sua vettura ed immediatamente, avendo notato un atteggiamento sospetto, lo hanno bloccato ed, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto, nel cruscotto dell’auto, un involucro in plastica contenente 1 chilo e 30 grammi di eroina unitamente a due coltelli con le lame intrise di sostanza stupefacente.

L’uomo, immediatamente trasferito in caserma, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio di stupefacente ed al termine degli accertamenti è stato condotto presso la sua abitazione dove è stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dalla locale Procura della Repubblica.

Sia lo stupefacente che i coltelli rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro penale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche