23 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Cronaca

​Ecco i nomi di tutti i poliziotti premiati​

Alla cerimonia della Festa della Polizia


Premiati i poliziotti che hanno portato a termine
importanti attività operative.

Un attestato di pubblica
benemeremza al merito civile al vice ispettore Feliciano
Varvaglione e all’assistente capo coordinatore Giuseppe
Antonio D’Alò i quali hanno salvato una persona che stava
tentando il suicidio e al sovrintendente Massimo Giammanco
che ha salvato un uomo che, durante un tentativo di
rapina da parte di due malviventi, era stato spinto in mare.
Una promozione per merito straordinario al sovrintendente
capo Margherita Ciraci e all’assistente capo coordinatore
Francesco Conte.

Encomi solenni al primo dirigente dott.
Angelo Tedeschi che “ha mostrato spiccate capacità professionali
e notevoli doti organizzative alla realizzazione
dell’ “Hotspot” di Taranto curandone, in qualità di Vicario
del Questore, ogni aspetto con particolare riguardo ai rapporti
con altri Enti ed Organismi”; al vice questore aggiunto
dott. Carlo Pagano che “ha mostrato spiccate capacità
professionali e notevole intuito investigativo nel dirigere
una operazione di polizia giudiziaria che ha consentito di
assicurare alla giustizia numerosi amministratori pubblici
ed imprenditori, responsabili di corruzione, concussione,
peculato, truffa aggravata”; al vice commissario Donato
Ninni che “ha mostrato spiccate capacità professionali, non
comune determinazione operativa ed intuito investigativo
durante una intensa attività investigativa che ha consentito
l’arresto di due persone responsabili di tentato omicidio
e detenzione illegale di arma”; all’ispettore superiore in
quiescenza Gregorio Talò, all’ispettore superiore Cosimo
Lillo, al sovrintendente capo Francesco Cuppone,
all’assistente capo coordinatore Alessandro Parrini, all’ispettore
superiore Sergio Barrese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche