17 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Settembre 2021 alle 19:50:29

Cronaca

​Insegue una vicina brandendo un crocifisso: arrestato un anziano​

La vittima aveva già querelato l’uomo per atti persecutori


Minaccia di morte una conoscente brandendo
un crocifisso in legno: arrestato un 76enne.

La vittima aveva già
querelato l’anziano per atti persecutori.
I poliziotti del Commissariato di Grottaglie ieri hanno fermato A.
S. per minacce aggravate nei confronti di una vicina e per minacce
e resistenza a pubblico ufficiale.
L’intervento nel primo pomeriggio dopo una telefonata che segnalava
una aggressione tra via Taranto e via Cantore, a Grottaglie.
Giunti sul posto gli agenti del Commissariato hanno trovato un
anziano in strada che inveiva contro una donna brandendo un
crocifisso in legno. L’anziano è stato riportato alla calma dai
poliziotti mentre la vittima si è allontanata.
Poco dopo, mentre gli agenti erano ancora intenti ad eseguire tutte
le verifiche, l’uomo ha ripreso ad inveire contro la donna che abita
nella stessa zona.

Il 76enne ha iniziato ad inseguirla minacciandola di morte.
I poliziotti hanno provato nuovamente a riportare alla calma
l’anziano.
Senza non poche difficoltà sono riusciti a strappare dalle mani del
76enne una matita appuntita.
Un gesto che ha scatenato una reazione più accesa da parte
dell’anziano, il quale, minacciando e ingiuriando pesantemente gli
agenti, ha urlato di voler utilizzare la matita per accecare la donna.
L’uomo è stato accompagnato presso il Commissariato e, sentito il
pubblico ministero, è stato messo agli arresti domiciliari.
Da ulteriori accertamenti è infatti emerso che l’anziano è gravato
di diversi precedenti penali, anche specifici per violenza e minaccia
a pubblico ufficiale.
Tra l’altro, la donna aggredita aveva proposto diverse querele contro
il 76enne per atti persecutori: l’ultima risale al settembre lo scorso
anno, con il relativo procedimento penale ancora in atto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche