26 Febbraio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Febbraio 2021 alle 19:45:35

Cronaca

​I “lacci” di Gesù Morto​. Ecco i “cavalieri” scelti dalla Confraternita del Carmine ​

L’Arciconfraternita ha comunicato i nomi delle personalità coinvolte per la processione dei Sacri Misteri del Venerdì Santo


L’Arciconfraternita del Carmine ha comunicato i nomi delle personalità invitate a reggere il “Laccio” della Statua del Cristo Morto durante la processione dei Sacri Misteri del Venerdì Santo.

Nella prima parte della processione: mons. comm. Marco Gerardo, nato a Taranto il 21 agosto 1975. Dal 2006 al 2009 è Assistente Ecclesiastico diocesano del Gris; dal 2010 è parroco della Parrocchia Maria Ss. del Monte Carmelo in Taranto. Il 25 marzo 2011 è nominato Canonico del Capitolo Metropolitano e nel 2016 viene eletto, dal medesimo Capitolo Canonico, Tesoriere. Dott. Gerardo De Benedetto, ha svolto la professione medica nelle strutture ospedaliere di Firenze e Galatina sino all’incarico presso l’Ospedale di Lecce dove nel 1988 ha costituito l’unità operativa di chirurgia pediatrica che ha diretto sino alle dimissioni dall’attività pubblica nel 1998. Sino ad oggi svolge una professione esclusivamente privata. Comm. Antonio Gigante, nasce a Taranto nel 1948 ed è attualmente pensionato dopo aver lavorato all’Italsider prima, attualmente Ilva.

Dal 1965 è Confratello del Carmine, dal 1978 al 1999 riveste la carica di cerimoniere del sodalizio e dal 2000 al 2008 ne è segretario. Commendatore dell’Ordine Equestre di San Silvestro Papa, Antonio Gigante è segretario del comitato festeggiamenti per San Cataldo. Dal 2016 è Commissario Arcivescovile per le Confraternite riunite del borgo antico. Dott. Antonello Mobilio. Nato a Taranto il 20 settembre 1979. Membro del consiglio notarile di Taranto, nel febbraio 2014 riceve la delega per parte della processione: mons. Marco Gerardo, padre Spirituale dell’Arciconfraternita Maria Ss. del Carmine in Taranto.

T.V. Fabio Nardelli, nato il 20 marzo del 1975, ha frequentato il corso applicativo presso l’Accademia Navale di Livorno dal 2004 al 2005. Ha ricoperto numerosi incarichi a terra, imbarcato su prestigiose unità navali ed all’estero in teatri operativi. Dal 2017 è Coordinatore del Nucleo Revisione e Liquidazioni e Capo Nucleo Stipendi presso la Direzione di Commissariato della Marina Militare di Taranto. Cav. prof. avv. Salvatore Sibilla è nato a Taranto il 31 agosto del 1967. È avvocato ecclesiastico presso il tribunale Ecclesiastico Regionale Pugliese nonché Procuratore presso la Sacra Rota di Roma.

Ha ricoperto numerosi incarichi a servizio dell’Arcidiocesi di Taranto. È cavaliere dell’ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme ed è, per concessione del santo Padre Benedetto XVI, Cavaliere dell’Ordine Pontificio di San Gregorio Magno. Il prof. Lorenzo Fico dopo aver avviato gli studi musicali presso il Conservatorio “Piccinni” di Bari avvia quelli di direzione d’orchestra sotto la guida di illustri maestri. Per 14 anni, dal 2003 al 2017 ha ricoperto l’incarico di Direttore del Conservatorio “G.Paesiello”. E’ stato membro del Direttivo della Conferenza nazionale dei Direttori dei Conservatori di Musica ed è componente dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche