Cronaca

​Evade e va a fare la spesa al supermercato​

Un giovane è stato arrestato dalla polizia


E’ ai “ domiciliari” ma va a fare la spesa al supermercato:
arrestato dalla Polizia di Stato.

Nel corso dei servizi di controllo del territorio, che sono stati
intensificati durante le festività pasquali, gli agenti del Commissariato
Borgo hanno arrestato per evasione un 24enne tarantino
attualmente in regime degli arresti domiciliari.
I poliziotti da alcuni giorni avevano riscontrato che il giovane,
benché sottoposto al regime detentivo, usciva di casa senza
alcuna autorizzazione.
Ieri mattina dopo l’ennesimo controllo, nel corso del quale
il ventiquattrenne è risultato ancora assente, lo hanno atteso
nell’androne del palazzo e dopo circa mezz’ora lo hanno fermato
mentre tornava dal supermercato.

Il giovane è stato così dichiarato in arresto e dopo le formalità di rito trasferito nella
casa circondariale di largo Magli.
Inoltre nel prosieguo dei servizi effettuati dagli agenti del
Commissariato Borgo sono state effettuate alcune perquisizioni
domiciliari.
Circa cinque grammi di hashish e un coltello sono stati rinvenuti
e posti sotto sequestro.
Un 29enne originario della provincia di Potenza è stato
trovato in possesso di un coltello ed è stato denunciato in
stato di libertà. Al giovane è stato poi notificato il foglio di
via obbligatorio dalla provincia di Taranto.

Un’altra persona, nel cui appartamento è stato scoperto un
allaccio abusivo alla rete elettrica, è stata denunciata per furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche