Cronaca

​Roghi nella notte, pompe funebri nel mirino​

In fiamme un furgone a Lama e un furgone e un’auto in via Crispi


Notte di roghi in città e a
Lama: pompe funebri nel mirino.

Due incendi a distanza di un quarto d’ora
l’uno dall’altro.
Intorno alle due e un quarto attentatori
in azione nel quartiere di Lama e precisamente
all’interno di un garage situato
in via Brigantini.
Ignoti dopo essersi introdotti nel box
hanno dato fuoco al furgone di proprietà
dell’agenzia funebre D’Alconzo. Appena
è stato dato l’allarme sul posto sono subito
intervenuti i vigili del fuoco della
caserma di via Scoglio del Tonno e gli
agenti della questura di via Palatucci. Il
secondo attentato incendiario intorno alle
due e trenta.

Le fiamme hanno avvolto un furgone ed
una vettura che erano parcheggiati in via
Crispi e di proprietà dell’agenzia funebre
fratelli Turbato.
Sul posto per domare le fiamme sono
intervenuti i vigili del fuoco del comando
provinciale. Le indagini sono state affidate ai carabinieri della caserma di
viale Virgilio.
La scorsa notte tour de force dei vigili
del fuoco in quanto sempre alla stessa
ora sono dovuti intervenire in via Mediterraneo,
nel quartiere Tramontone, dove
una macchina parcheggiata in strada è
rimasta avvolta dalla fiamme.

Anche in questa circostanza le forze
dell’ordine sul posto insieme ai pompieri.
Indagini per accertare se dietro il rogo vi
sia la mano dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche