x

21 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 21 Maggio 2022 alle 07:14:22

Cronaca

​Rubano un’auto, ma sono incastrati dalle telecamere: arrestati

Ai due giovani ladri sono stati concessi i domiciliari


I Carabinieri della Stazione di Massafra, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Taranto, Giuseppe TOMMASINO, su richiesta del PM Giovanna CANNARILE, hanno arrestato Ivan Basile, 27enne di Statte e Antonio Brandascio, 24enne di Massafra.

Nel mese di febbraio, una donna aveva subito il furto della propria autovettura parcheggiata innanzi ad un esercizio pubblico di Massafra, dove era in corso una festa.

Le indagini avviate, subito dopo la denuncia della vittima, attraverso l’acquisizione delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza, ubicati nei pressi del luogo del furto, sono risultate fondamentali per individuare l’autovettura in uso ai malfattori.

I Carabinieri, attraverso gli accertamenti sull’intestatario della targa e le dichiarazioni fornite da alcuni testimoni, sono riusciti ad identificare i due autori del furto.

I due giovani sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche