Cronaca

​Guardiania Amiu, c’è la proroga fino a settembre​

Fine del presidio per i sette lavoratori della guardiania


«I lavoratori restano al loro posto». I sette
dipendenti, con mansione di guardiania presso l’autoparco
Amiu di via Cesare Battisti, erano stati licenziati
a causa della decisione di Amiu di non avvalersi più del
servizio.

Usb aveva dato il via ad un presidio con i lavoratori
richiedendo di lasciare i dipendenti al loro posto o
di tenerli anche con mansioni differenti. Nei giorni scorsi
la risposta: proroga fino a settembre. Successivamente le
parti si incontreranno per cercare una nuova occupazione
Fino a dicembre. «Da dicembre in poi comunque l’impiego
sarà garantito per i sette lavoratori in qualsiasi altra gara
di appalto – spiega Federico Cefaliello di Usb. Per noi
rappresenta una grande vittoria, soprattutto perché sono
state salvaguardate sette famiglie. ringraziamo anche l’assessore
comunale Cataldino che è intervenuto per risolvere
la questione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche