27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 19:55:00

Cronaca

​Arif, Perrini è preoccupato​ per i 300 lavoratori


Arif, il consigliere
regionale di Direzione Italia/
Noi con l’Italia, Renato Perrini,
preoccupato per la sorte dei 300
dipendenti.

“Se i 300 lavoratori stagionali
dell’Arif terminassero il loro
contratto, come previsto, il 15
settembre prossimo, la Regione
Puglia avrebbe messo a segno un
doppio danno in un colpo solo: il
primo a carico del nostro territorio,
il secondo ai lavoratori- dice
Perrini- i dipendenti a tempo
sono durante la stagione estiva
non solo un supporto prezioso
per l’Agenzia che si occupa anche
della tutela del patrimoni boschivi
e quindi nella prevenzione degli
incendi che d’estate con le alte
temperature possono verificarsi
più facilmente che in altre stagioni.

Il 15 settembre in Puglia
è ancora estate. Ma la proroga è
necessaria anche per far in modo
che i lavoratori possano raggiungere
le 151 giornate di lavoro per
godere di tutte le garanzie che
gli istituti previdenziali mettono
a disposizione, allo stato i dipendenti,
fino a scadenza di contratto,
avranno, invece, accumulato solo
100 giornate lavorative avendo
iniziato il 5 giugno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche