13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

​Rapinatori a soli 17 anni, incastrati dai video​

Presi dopo aver tentato il colpo in un supermercato


Studenti ma anche rapinatori. A soli diciassette anni. I
carabinieri della Stazione di Pulsano hanno arrestato due minorenni ritenuti
responsabili di tentata rapina. Ieri sera, poco prima dell’orario di chiusura,
due rapinatori con il volto coperto da passamontagna e uno dei quali armato di
taglierino, hanno fatto irruzione in un supermercato del centro di Pulsano e
hanno intimato alla titolare di consegnare il denaro.

I
due ragazzi, spiazzati dalle urla della commerciante, hanno desittito dal loro
intento e sono fuggiti a piedi per le vie limitrofe. L’immediato intervento dei
carabinieri della Stazione di Pulsano ha consentito, grazie ad una rapida
attività investigativa condotta attraverso le dichiarazioni dai testimoni e
l’acquisizione delle riprese dai sistemi di videosorveglianza della zona, di
individuare in breve tempo i due 17enni ritenuti autori
della tentata rapina. Uno dei due durante la fuga si è sfilato il passamontagna
ed è stato immortalato dalle telecamere. Entrambi poco dopo sono stati rintracciati
e condotti in caserma. Gli investigatori hanno rinvenuto il taglierino e alcuni
capi di abbigliamento utilizzati
durante il tentativo di rapina. I due 17enni, come disposto dal pm di turno
presso la Procura per i Minorenni di Taranto, sono stati affidati ai rispettivi
genitori con l’obbligo di restare in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche