21 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2021 alle 15:52:00

Cronaca

​Tenta di truffare un tabaccaio, ma viene bloccato

Decisivo l'arrivo degli agenti di Polizia


Colto
sul fatto mentre cerca di truffare
un tabaccaio. Nel pomeriggio di
ieri, agenti del Commissariato di
Martina Franca sono intervenuti
in piazza XX Settembre, dove
un commerciante aveva appena
bloccato un giovane che a suo
dire si era reso responsabile di un
raggiro. Sul posto i poliziotti hanno
accertato dal racconto della vittima
che il giovane era entrato nella sua
rivendita di tabacchi ed in maniera
del tutto disinvolta aveva chiesto
una ricarica su un carta Postepay.

All’atto della presentazione del
documento di riconoscimento, il
giovane ha presentato una foto
della sua carta d’identità salvata
sul telefono cellulare. Nonostante
le obiezioni del tabaccaio, il giovane,
con modi affabili e persuasivi,
lo ha convinto ad effettuare la
ricarica richiesta per un importo
di 250 euro.
Al momento del pagamento il
presunto truffatore ha prima presentato
un’altra carta prepagata,
che il sistema Postepay ha rifiutato
e poi, riferendo di non aver con sé il
contante, ha cercato di allontanarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche