03 Dicembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 02 Dicembre 2020 alle 19:14:04

Cronaca

​Furto in un cantiere, preso un sorvegliat​o

Un 24enne arrestato dai carabinieri dopo un appostamento


Furto all’interno di
un cantiere edile: i carabinieri arrestano
un 24enne di Palagianello.
I militari della Stazione di Palagianello
hanno fermato per furto aggravato, Michele
Carpignano ì, giovane sottoposto
alla misura della sorveglianza speciale.

Dopo diversi furti compiuti all’interno
di un cantiere edile i carabinieri hannopianificato
un servizio di appostamento
nei pressi della struttura, durante il quale hanno sorpreso il ventiquattrenne
il quale, dopo aver forzato la rete di
recinzione, si è introdotto nel cantiere
ed ha portato via alcuni fusti di pittura
e guaina impermeabile, un trapano ed
una elettrosega.
Il giovane è stato subito bloccato e condotto
in caserma.
Il ventoquattrenne è stato dichiarato in
arresto per furto aggravato e al termine
delle formalità di rito, su disposizione
dell’autorità giudiziaria, è stato trasferito
nella casa circondariale di Taranto.
L’intera refurtiva, per un valore di circa
1.400 euro, è stata recuperaata e restitita
ai titolari della ditta che opera nel
cantiere edile.
Michele Carpignano dovrà rispondere
anche della violazione della sorveglianza
speciale alla quale era sottoposto,avendo
violato la prescrizione che gli imponeva
di non commettere reati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche