Cronaca

​Paolo VI, laboratori per… vivere meglio​

L’iniziativa di Rete Gens per donne, mamme e residenti


Inizieranno il prossimo
24 ottobre al plesso Falcone
dell’Istituto comprensivo Pirandello
di Paolo VI alcuni laboratori
gratuiti dedicati a donne, mamme
e residenti del quartiere Paolo VI
di Taranto. Gli incontri si terranno
sempre di mattina a partire dalle
ore 8.30, per facilitare la partecipazione
dei genitori che accompagnano
i propri figli a scuola e così
potranno restare nelle giornate
degli incontri.

Ad organizzare questi momenti dedicati
al benessere psicofisico delle
donne saranno alcune operatrici e
volontarie di Rete Gens, progetto
sostenuto dalla Fondazione ‘Con
il Sud’ grazie al Bando Reti di
Volontariato. Ne fanno parte varie
organizzazioni di volontariato di
Taranto e non solo: la capofila è
infatti l’associazione ‘Accogliere
Insieme’ di Locorotondo, rappresentata
dalla coordinatrice di rete,
Ira Panduku. Sono in rete in questa
terza edizione di Gens anche
le associazioni Sud-Est Donne di
Conversano, ed alcune importanti
realtà di terzo settore con sede nel
capoluogo tarantino: Il Germoglio,
Genitoriamo, Solimai e NoiEVoi.
Alcuni dettagli in più su questi
laboratori d’Autunno: saranno tre
e serviranno a confrontarsi per affinare
il proprio stile, valorizzando
alcuni punti di forza per sentirsi più
belle. Il primo appuntamento sarà
incentrato sulle unghie, e si terrà
mercoledì 24.

Al termine dell’incontro
sarà donato un simpatico
kit base a ciascuna partecipante. Il
secondo, previsto per il 7 novembre
avrà per tema la cosmesi naturale:
le partecipanti aiutate da una esperta impareranno alcuni trucchi
per risparmiare preparando a casa
ad esempio saponi artigianali. E
infatti i saponi creati durante la
mattinata si potranno portare a casa
al termine dell’appuntamento. Il 21
e 28 novembre, infine, spazio ai sapori
della cucina, grazie ad alcune
semplici tecniche per preparare pasta
fresca a casa: lo faremo perché
un bel pezzo di felicità spesso si
trova a tavola, condividendo il cibo
e il tempo tra amiche.
La partecipazione a tutte le mattinate
sarà sempre gratuita. Per maggiori
dettagli e per iscriversi si può
chiamare o mandare un messaggio
whatsapp al cellulare 329 6658408.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche