Cronaca

E’ morto il ciclista investito da furgone​

Era stato trasportato all'ospedale Ss. Annunziata, ma non ce l'ha fatta


E’ morto il ciclista ottantenne travolto da un
furgone questa stamattina all’ingresso di San Giorgio
Jonico. L’anziano è stato trasportato all’ospedale Ss. Annunziata in gravissime condizioni e, dopo qualche ora, è deceduto.

L’incidente su cui indagano i
carabinieri è avvenuto nei pressi dello svincolo per
Talsano. L’impatto potrebbe essere avvenuto durante
un sorpasso. Il ciclista è stato soccorso dal personale
del 118 che lo ha trasferito d’urgenza al nosocomio
di via Bruno.

Un altro incidente si era verificato ieri sera tra due
autovetture, per fortuna senza conseguenze per le persone,
sulla circumvallazione di Manduria. Una Ford
Mondeo che percorreva la tangenziale in direzione
Taranto, per evitare una Fiat Punto che usciva da una
strada del quartiere Santa Gemma, si è infilata nello
scivolo di un garage privato sfondando una parte della
parete di tufi.
Il giovane che la guidava è stato soccorso dal 118 e
trasportato all’ospedale Giannuzzi con codice verde.
Illesa, invece, la conducente della Fiat, una donna
di circa 50 anni, rimasta sotto choc, Sul posto sono
intervenute pattuglie dei carabinieri e della polizia
che oltre a studiare la dinamica dell’incidente hanno
dovuto regolare l’intenso traffico veicolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche