13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

​Incendia l’auto della sorella dopo un litigio​

​Un quarantacinquenne denunciato dalla Polizia di Stato​


Dopo un litigio ha incendiato
la macchina di proprietà della
sorella.
I poliziotti del Commissartiato di Grottaglie
hanno denunciato a piede libero un
quarantacinquenne del posto.
L’episodio è avvenuto nel centro della Città
delle Ceramiche.

L’uomo per contrasti con la familiare ha
deciso di dare fuoco all’autovettura della
donna, una Fiat Panda.
Il quarantacinquenne grottagliese che deve
rispondere di incendio doloso sarebbe stato
incastrato dai filmati di un sistema di videosorveglianza
che è installato nella zona.
Gli investigatori del locale Commissariato
sono riusciti a identificarlo e lo hanno
segnalato all’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche