27 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 27 Ottobre 2020 alle 17:42:13

Cronaca

VIA COL BOTTINO DI 40.000 EURO


TARANTO – Furto da 40mila euro in un appartamento. E’ tornata a colpire la banda di ladri che sta spadroneggiando nella borgata di Talsano. I malviventi dopo essersi introdotti nell’abitazione di un pensionato hanno arrafato i gioielli di famiglia del valore di 40 mila euro. Sul posto, per i rilievi ,sono intervenuti i carabinieri del Nucleo investigativo presso il Comando provinciale. E i carabinieri hanno arrestato un rapinatore che nel pomeriggio del 3 gennaio scorso, in contrada Specchiarica, Marina di Manduria ha preso di mira una donna di origini leccesi che passaggiava lungo il litorale impegnata in una conversazione al proprio cellulare.

Improvvisamente è stata aggredita da un uomo armato e con volto coperto da passamontagna. La vittima, pistola alla tempia, dopo una breve e vana resistenza, era stata costretta a consegnare al malvivente la propria borsa, contenente circa 200 euro in contanti ed altri oggetti personali di valore. Il rapinatore, il quale era riuscito a dileguarsi a bordo di un’auto guidata da un complice, non è pero’ rimasto ignoto a lungo. Nella concitazione, infatti, ha perso il proprio cellulare ed un pacchetto di sigarette da 10. Gli uomini dell’Aliquota operativa della Compagnia carabinieri di M anduria lo hanno identificato e arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche