Cronaca

​Cozze pericolose, scatta il blitz​: sette arresti

​Riciclavano mitili nocivi e li distribuivano in commercio con etichetta falsa​


Cozze pericolose
spacciate per prodotto di alta qualità:
sette persone arrestate dai militari
della Guardia Costiera. Grazie al
blitz denominato “Passo e chiudo”
è stato sgominato un gruppo dedito
al furto, alla ricettazione e alla
successiva commercializzazione di
prodotti ittici contaminati.

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche