25 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2020 alle 07:30:39

Cronaca

Concedevano piccoli prestiti a tassi astronomici, ​arrestati madre e figlio​

​Tutto è nato dalla denuncia di un ex operaio Ilva​


Usura “di prossimità”:
arrestati madre e figlio.
I Carabinieri dell’Aliquota Operativa
del N.O.R. della Compagnia di Taranto hanno dato
esecuzione a due provvedimenti
cautelari nei confronti di una
57enne ed un 34enne, rispettivamente madre e figlio, entrambi incensurati, tarantini.

Le indagini, avviate dai militari
nel settembre del 2017 e coordinate
dalla Procura della Repubblica di
Taranto, hanno avuto inizio a seguito
della denuncia sporta da un operaio
stagionale dell’ex Ilva, vittima di
usura.

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche