22 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Aprile 2021 alle 15:06:21

Cronaca

​Accoltella l’ex genero durante una lite, scatta l’arresto​

​Fermato un 57enne. Ha anche tagliato le gomme dell’auto​


Ha accoltellato l’ex
genero e ha tagliato le gomme
dell’auto della vittima.

I carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Taranto
hanno arrestato un cinquantasettenne tarantino per lesioni personali
aggravate e danneggiamento aggravato. L’uomo al culmine di una lite,
scaturita per futili motivi, ha ferito
con un coltello, ad un fianco e ad una
gamba, fortunatamente non in modo
grave, l’ex genero ventisettenne.
Appena il ferito è riuscito a divincolarsi l’ex suocero si è scagliato
contro la macchina del giovane,
parcheggiata in strada, danneggiando due pneumatici. Ad allertare la
centrale operativa dei carabinieri
sono stati i medici del pronto soccorso dell’ospedale Ss. Annunziata.

Le immediate indagini avviate dagli investigatori del comando provincuale hanno consentito di identificare in breve tempo il responsabile
dell’aggressione, il quale, dopo
essere stato individuato e fermato, è
stato accompagnato in caserma dove
ascoltato in merito alla vicenda ha
ammesso le proprie responsabilità.
Il cinquantasettenne è stato quindi
dichiarato in arresto e, su disposizione del pm di turno presso la
Procura del capoluogo jonico, è
stato condotto presso la sua abitazione, ai “domiciliari”, in quanto
deve rispondere dei reati di lesioni
personali aggravate e danneggiamento aggravato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche