Cronaca

​Fascino e talento con Anna Tifu​

Giovedì 10 gennaio la violinista arriva all’Orfeo


Con il fascino ed il talento di
Anna Tifu giovedì, 10 gennaio, all’Orfeo (in via
Pitagora) torna la rassegna “Eventi musicali”
dell’Orchestra della Magna Grecia.
Diretta dal Maestro Luigi Piovano, la violinista eseguirà musiche di Sarasate, Chausson e
Brahms.

«Anna Tifu è artista di valore e di grande bellezza – ha dichiarato il direttore artistico dell’Ico,
Piero Romano – Era già attesa lo scorso anno,
appuntamento rimandato a causa di un’influenza.
Anna è un enfant prodige diventata una conferma
talentuosa: a soli 8 anni ha vinto il primo premio
con menzione speciale alla Rassegna di Vittorio
Veneto, a 11 anni ha debuttato come solista con
l’Orchestra National des Pays de la Loire e l’anno
dopo alla Scala di Milano. Per la sua bravura e la
sua bellezza è stata testimonial della campagna
pubblicitaria 2011 di Alitalia, con Riccardo Muti,
Giuseppe Tornatore ed Eleonora Abbagnato».
Ecco il programma della serata: Carmen Fantasy,
una delle opere più note di P. Sarasate – sui temi
dell’opera Carmen di Georges Bizet. Per le sue
tecniche delicate e la sua passione sanguigna
ispirata all’opera, è considerato uno dei pezzi
più impegnativi per il violino; E. Chausson –
Poème op, 25, una delle pagine più significative
del repertorio violinistico di fine Ottocento, la cui fonte primaria di ispirazione è la novella
di Turgenev “il canto dell’amor trionfante”; J.
Brahms – Danze ungheresi vol. 2, le celeberrime
danze ungheresi impregnate del ritmo e delle
melodie zigane.

Costo del biglietto: euro 30, euro 20 ed euro
15. Per informazioni e biglietti rivolgersi alla
segreteria dell’Ico in via Tirrenia n. 4 (tel.:
099:7304422), in via Giovinazzi nr. 28 (cell.
392:9199935), oppure a Basile Strumenti Musicali (via Matteotti, 14 – 099:4526853).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche