Cronaca

​Via Cagliari, una bomba esplode davanti alla saracinesca di un’armeria​

​Indagini affidate alla Polizia di Stato​


Una bomba danneggia la
saracinesca di una armeria. Il pesante atto
intimidatorio, nella tarda serata di martedì, in
via Cagliari. L’esplosione dopo le 22.30 è
stata udita da numerosi residenti della zona
i quali hanno dato l’allarme chiamando le
forze dell’ordine. Sul posto oltre ai vigili
del fuoco del comando provinciale sono
intervenuti gli agenti della Squadra Volante
e i loro colleghi artificieri.

L’ordigno di medio potenziale è stato fatto
deflagrare davanti alla saracinesca dell’esercizio commerciale. La bomba ha provocato danni non ingenti alla saracinesca e
danneggiato due auto che erano parcheggiate nei pressi dell’armeria. Per fortuna
non si sono registrati feriti nonostante il
rischio sia stato elevato dato che l’esplosione, come accade di solito, non è avvenuta
in piena notte. In queste ore sono al lavoro
gli investigatori della Squadra Mobile della
Questura i quali dovranno identificare gli
autori dell’atto intimidatorio e scoprirne
il movente. Meno di due settimane fa una
bomba carta era stata fatta esplodere in un
palazzo di via Minniti.
Un ordigno rudimentale era stato fatto deflagrare, dopo la mezzanotte, nell’androne
di uno stabile.
L’esplosione aveva distrutto il portone,
mandato in frantumi una vetrata e danneggiato le pareti dell’androne.

Appena
era stato lanciato l’allarme sul posto erano
intervenuti gli agenti della Squadra Volante
e i loro colleghi del Scientifica. Le indagini
erano state poi affidate agli investigatori
della Squadra Mobile. I poliazotti avevano
ascoltato gli inquilini per accertare se il
pesante avvertimento fosse indirizzato ad
uno di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche