21 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2021 alle 16:57:00

Cronaca

​“Se non mi dai i soldi incendio l’officina”, arrestato un 40enne per tentata estorsione

Nel mirino un artigiano


I carabinieri
arrestano un 40enne per tentata
estorsione continuata ai danni di
un artigiano.

Sono stati i militari della Stazione
di Torricella a notificare un’ordinanza di custodia cautelare in
carcere emessa dal gip del Tribunale di Taranto all’uomo che ha
precedenti di polizia.
Secondo l’accusa il quarantenne
in più occasioni, durante gli ultimi
mesi dello scorso anno, per ottenere indebitamente somme di denaro
avrebbe minacciato di morte un
artigiano del posto.

“Se non mi dai i soldi incendio
l’officina” avrebbe inoltre detto
il presunto estortore alla vittima.
L’artigiano torricellese, stanco e
impaurito dalla continua presenza
del quarantenne nella sua officina
ha sporto denuncia ai carabinieri.
Gli investigatori dell’Arma dopo aver raccolto gravi e concordanti
indizi di colpevolezza nei confronti
del presunto estortore, hanno informato l’autorità giudiziaria tarantina
che ha emesso il provvedimento
restrittivo.
Il quarantenne arrestato dai carabinieri della Stazione di Torricella,
al termine delle formalità di rito
è stato condotto nella casa circondariale di Taranto in attesa di
essere interrogato dal giudice per
le indagini preliminari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche