02 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 02 Dicembre 2021 alle 20:22:00

Cronaca

​Rapine in serie, il capo della banda fa scena muta​

​Il cinquantasettenne ​si è avvalso della facoltà di non rispondere​


Rapine in serie,
il presunto capo della banda
fa scena muta dinanzi al gip.
Il cinquantasettenne pulsanese
fermato, nei giorni scorsi dai
poliziotti della Squadra Mobile,
si è avvalso della facoltà di non
rispondere.
Gli agenti della questura hanno eseguito il fermo di polizia
giudiziaria, disposto dalla Procura di Taranto, nei confronti
dell’uomo resosi responsabile
dei reati di rapina aggravata
dall’uso di armi, tentata rapina
e detenzione di armi, in concorso con altri presunti rapinatori
già sottoposti allo stesso provvedimento nello scorso mese di
settembre.

Le indagini hanno
avuto origine da una rapina
compiuta il 20 agosto scorso
nell’Ufficio Postale di Talsano.
La banda, che secondo l’accusa
sarebbe stata diretta dal 57enne
pulsanese, avrebbe pianificato
colpi anche ai danni di un istituto di credito e di gioiellerie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche