14 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Aprile 2021 alle 15:33:27

Cronaca

Sindaco e Arcivescovo tra gli operai


TARANTO – I lavoratori del Mof (Movimento Ferroviario) questa mattina hanno ricevuto la visita del sindaco Stefàno prima (un momento nella foto a sinistra) e dell’arcivescovo Santoro dopo. Entrambi hanno voluto avere un confronto con gli operai che da martedì scorso, quando ha perso la vita il loro collega Claudio Marsella, proseguono nella loro protesta. Per entrambi è stata la seconda visita dopo il sequestro giudiziario. Sindaco e arcivescovo infatti avevano incontrato anche i lavoratori che stavano protestando sui camini dello stabilimento. A protestare questa volta sono i dipendenti che aderiscono a Cobas e Unione Sindacale di Base.

“Il mio è un gesto doveroso e sentito – ha detto monsignor Santoro – in un momento così delicato per la città e per lo stabilimento. Vengo tra voi lavoratori per onorare la memoria di Claudio, per solidarietà ai suoi colleghi e per portare un segno ed una parola di speranza per loro e per le loro famiglie che nasce solamente dall’amore di Cristo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche